www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 26 ottobre 2011

26 novembre, Firenze: XX Convegno ILSA su "Grammatica e Apprendimento dell'Italiano L2"

XX Convegno Nazionale ILSA
GRAMMATICA E APPRENDIMENTO DELL’ITALIANO L2
Firenze, 26 novembre 2011
Istituto Italiano di Scienze Umane, “Sala Altana” di Palazzo Strozzi, Piazza Strozzi
Con il Patrocinio del Comune di Firenze

Per arrivare al convegno·· mappa |·· dove dormire · Hotel
Per avere informazioni su tutto quello che
viene organizzato in Palazzo Strozzi cliccare su
http://www.palazzostrozzi.org
La pre-iscrizione al Convegno è obbligatoria

ABSTRACT RELATORI
PROGRAMMA
9.15
REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
10:00
INIZIO DEL CONVEGNO – SESSIONE PLENARIA
10:00
Saluti, introduzione al Convegno
MASSIMO MAGGINI, Presidente ILSA, Università per Stranieri di Siena
10:15
Il modello della grammatica valenziale e la sua ampia applicazione didattica
FRANCESCO SABATINI, Università Roma Tre
10:45
Le prove di grammatica Invalsi e gli apprendenti immigrati
MARIA G. LO DUCA, Università degli Studi di Padova
11:15
PAUSA

11:30
Aspetti teorici dell’acquisizione linguistica
LEONARDO SAVOIA, Università degli Studi di Firenze
12:00
Grammatica di carta e grammatica dell’apprendente: due percorsi a confronto
MASSIMO PALERMO, Università per Stranieri di Siena
12.30
DISCUSSIONE

13:30
PAUSA PRANZO


------------------------------
15.00
INIZIO DEI LABORATORI IN PARALLELO


Lab. 1 – La grammatica valenziale nella glottodidattica dell’ITL2: esempi e suggerimenti applicativi
CARMELA CAMODECA, CTP di Aosta, Centro DITALS-Università per Stranieri di Siena

Lab. 2 – La variazione e gli italiani. Verso un possibile percorso di formazione linguistica per insegnanti/facilitatori linguistici di italiano
ALAN PONA, Associazione Straniamenti, Empoli

Lab. 3 – L’acquisizione dell’aspetto verbale in apprendenti angloamericani.
FIORENZA QUERCIOLI, Stanford University, Firenze

Lab. 4 – Dalla teoria alla pratica: strategie di azione e tecniche didattiche per l’insegnamento della grammatica a diversi target di apprendenti
ROBERTO TOMASSETTI, Università per Stranieri di Siena

Lab. 5 – Italiano L2 a classe intera: Focus on Form nella classe multilingue della scuola primaria
ANNA Whittle, Istituto Comprensivo “Don Minzoni”, Firenze
17:00
SINTESI E DISCUSSIONE FINALE – SESSIONE PLENARIA
17:45
CHIUSURA DEL CONVEGNO

Nessun commento: