www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


martedì 16 marzo 2010

17 marzo, Palermo: Etnomusicologia, L'Adufe di Monsanto. Pratiche musicali al femminile nella Beira-Baixa del Portogallo

Proseguono gli incontri di Etnomusicologia siciliana fuori di casa

17 marzo 2010 ore 17:00

Gianira Ferrara
L’adufe di Monsanto
Pratiche musicali al femminile nella Beira-Baixa del Portogallo

===

Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Piazzetta Antonio Pasqualino, 5 (trav. Via Butera) - 90133 Palermo
Tel: 091 328060 fax: 091 328276
mimap@museomarionettepalermo.ithttp://www.museomarionettepalermo.it17/


A Monsanto, un piccolo villaggio portoghese situato in Beira Baixa, permane vitale una tradizione musicale quasi esclusivamente femminile che ruota intorno all’uso di un tamburello quadrangolare bipelle: l’adufe. Di questo particolare strumento si illustreranno le procedure costruttive, le tecniche di esecuzione e il repertorio, con riferimento alla principale ricorrenza a cui è associato: la Festa da Santa Cruz (anche detta Festa do Castelo), contestualizzata nel suo orizzonte storico e culturale. Verrà inoltre esaminato il ruolo delle donne e la “rappresentazione di genere” in rapporto alla competenza musicale, senza tralasciare le diverse innovazioni oggi apportate alla tradizione.

Gianira Ferrara (Palermo, 1983) si è laureata nel 2009 in Discipline della musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo. Ha effettuato diversi soggiorni in Portogallo per raccogliere i materiali confluiti nella sua tesi di laurea sulla tradizione musicale femminile di Monsanto. Attualmente vive a Lisbona, dove prosegue le ricerche dedicate alla musica popolare portoghese.
 
Bookmark and Share

Nessun commento: