www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


sabato 28 gennaio 2012

15 aprile, Italia: Scadenza termini Concorso letterario nazionale Immicrando 2012 per stranieri

Ufficio per la Pastorale dei Migranti [mailto:Migranti@diocesi.milano.it]

Anche quest’anno l’Ufficio per la Pastorale dei Migranti e la Fondazione ISMU organizzano e lanciano il

Concorso di Scrittura per Stranieri

Immicrando 2012

X^ Edizione
Una famiglia tra due mondi
sogni, speranze, dubbi e paure
di una famiglia migrante 

Il concorso si rivolge ai migranti ed ha come oggetto opere di narrativa inedite, scritte in lingua italiana in forma di racconto.  Tutti possono iscriversi e la partecipazione è gratuita; non ci sono limiti di età, appartenenza nazionale, sociale o religiosa.

Il testo deve pervenire alla segreteria dell’Ufficio Migranti entro il 15 aprile 2012 e la premiazione avverrà nel corso del VII Incontro Mondiale delle Famiglie, che si terrà a Milano tra la fine di maggio e gli inizi di giugno 2012, faremo seguito comunicare la data.

La Segreteria
Arcidiocesi di Milano
Ufficio per la Pastorale dei Migranti
Piazza Fontana, 2 - 20122 MILANO
tel. 02 8556455-6 fax 02 8556406

Nessun commento: