www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


venerdì 9 ottobre 2009

Progetto "I Quartieri Noce-Zisa per gli Immigrati": presentazione

Progetto L.285/97 che conduciamo da maggio 2006 in Rete con altre Associazioni:

Progetto I QUARTIERI NOCE ZISA PER GLI IMMIGRATI

Si tratta di un Progetto Interculturale che crea spazi fondati sull’utilizzo di pedagogie plurime ed accoglienti che possano consentire scambi culturali, intellettuali, umani.

Attività previste nell’ambito dell’azione progettuale

Vengono offerte:

attività laboratoriali
• Teatro e animazione teatrale, danza del ventre, ballo caraibico, hip-hop, educazione musicale, percussioni, canto, cartapesta, collage
• Gastronomia multietnica
• Narrazione autobiografica
• Animazione socio-culturale
• Attività ludico-ricreative, grafico-pittoriche e manipolative
• Attività con giochi in movimento e creatività
• Ludoteca

Sostegno scolastico e linguistico
• Corsi di italiano L2
• Inglese e Francese (Ins. Madrelingua)
• Corsi di alfabetizzazione L2 rivolto a minori e famiglie
• Attività di sostegno scolastico e linguistico

Mediazione interculturale
Sportelli informativi, di ascolto e di orientamento ai servizi
• Informazione, sostegno e promozione pedagogico e psico-sociale
• Rapporto con le istituzioni
• Informazioni sul diritto alla salute

Incontri e Feste interculturali con le famiglie

HOMBRE Associazione culturale (ente capofila)
Responsabile Angela Fogazza cell 3201596710
Sede operativa: Istituto Comprensivo “VERDI” via Casella 48 (trav. v.Serradifalco) il LUNEDI' (minori dai 6 ai 14 anni) e il MERCOLEDI' (familiari dei minori)

1 commento:

Anonimo ha detto...

il progetto nasce come realtà di rete tra ASL (Ospedale Aiuto Materno) e quattro associazioni del privato sociale: Associazione Interculturale Narramondi Onlus, Istituto Valdese, Ce.Mi. e Associazione Hombre (capofila).
le attività SONO SVOLTE DA TUTTE LE REALTA' COINVOLTE, dislocate sul territorio della V Circoscrizione, quartieri Zisa e Noce. Esiste anche uno Sportello Informativo Migranti c/o l'Ospedale Aiuto Materno aperto le mattine del martedì e giovedì.
Queste precisazioni sembrano necessarie per offrire una corretta visione d'insieme sulle risorse attivate sul territorio e fruibili dalla popolazione straniera ed italiana residente.

Antonio Callea