www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


lunedì 11 aprile 2011

13-14 aprile, Palermo: Alan Lomax in Italia

Alan Lomax in Italia
tre incontri con Goffredo Plastino (Newcastle University, Gran Bretagna)
introdotti da Sergio Bonanzinga (Università di Palermo)

Mercoledì 13 aprile 2011 - ore 10:00
Facoltà di Lettere e Filosofia, Aula Magna

La ricerca sul campo
Il seminario ripercorre le premesse, le caratteristiche e i risultati della lunga ricerca sul campo effettuata in Italia dall'etnomusicologo americano Alan Lomax, in parte condivisa con Diego Carpitella. Saranno presi in considerazione e illustrati documenti e materiali (lettere, contratti, fotografie, annotazioni, registrazioni sonore) editi e inediti.

Mercoledì 13 aprile 2011 - ore 18:00
Libreria Broadway - via Rosolino Pilo, 18

L'anno più felice della mia vita.
Un viaggio in Italia 1954-1955
Presentazione del volume di Alan Lomax (Il Saggiatore, Milano 2008) a cura di G. Plastino, con scritti di Martin Scorsese e Anna Lomax Wood.

Giovedì 14 aprile 2011 - ore 18:00
Sala Bianca - Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Sicilia
Cantieri Culturali alla Zisa (pad. 6) - via Paolo Gili, 4

I suoni del folklore nel cinema di Vittorio De Seta e Pier Paolo Pasolini
Il seminario è incentrato sulle caratteristiche e sul significato delle colonne sonore di due documentari di Vittorio De Seta e de Il Decameron di Pier Paolo Pasolini, e in particolare sull'uso che i due registi hanno fatto delle audioregistrazioni effettuate da Lomax in Italia. Verranno proposte e commentate le sequenze filmiche più emblematiche.

GOFFREDO PLASTINO è Reader in Ethnomusicology presso l'International Centre for Music Studies della Newcastle University (Gran Bretagna). È autore e curatore di numerosi testi sulle musiche tradizionali e popular in Italia e nel Mediterraneo. Per la Rounder Records ha curato la più recente riedizione critica delle registrazioni italiane di Alan Lomax. Attualmente sta scrivendo un libro sui rapporti tra musica e crimine in Italia e sta lavorando a diversi progetti editoriali sulla canzone napoletana.

Nessun commento: