www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 16 dicembre 2009

18 dicembre, Palermo: Cine-concerto "La Principessa delle Ostriche" & Curva Minore & Miriam Palma


Venerdì 18 dicembre 2009 ore 21.15

Cine-concerto


Die Austernprinzessin
(La principessa delle ostriche)
Regia: Ernst Lubitsch
Germania, 1919, 60’, b/n

Film muto con didascalie in tedesco e sottotitoli italiani
Interpreti: Victor Janson, Ossi Oswalda, Harry Liedtke, Julius Falkenstein, Max Kronert, Curt Bois
Fotografia: Theodor Sparkuhl
Scenografia: Kurt Richter
Produzione: Projektions-AG Union per Ufa, Berlino

Con improvvisazione musicale dal vivo:
Curva Minore piccolo ensemble
Alessandro Librio, violino
Lelio Giannetto, contrabasso
Miriam Palma, voce

ingresso libero

Sala Wenders
Goethe-Institut Palermo
Cantieri Culturali alla Zisa
Via Paolo Gili, 4
Info: tel. 0916528680
programma@palermo.goethe.org

Con uno dei primi film del geniale regista tedesco Ernst Lubitsch – La principessa delle ostriche - di cui ricorre quest’anno il 90° anniversario, il Goethe-Institut Palermo chiude l’anno 2009 invitando, al termine della proiezione-concerto, alla Festa di Natale con Glühwein e dolci natalizi della tradizione tedesca.

Il film
Rosa dall’invidia per aver appreso che la figlia dell’industriale Blackpott (noto come “il re del lucido da scarpe”) ha sposato un conte, anche la viziatissima rampolla di Quaker, ricchissimo magnate americano soprannominato "il re delle ostriche", esige che il padre le procuri un marito di sangue blu. Il prescelto, lo spiantato principe europeo Nucki, preferisce però per timidezza mandare in avanscoperta il suo amico e maggiordomo Josef, che nella fretta viene scambiato per il suo padrone e sposa la giovane, godendosi il lauto banchetto nuziale. Già stufa del suo sposo dopo poche ore di matrimonio, la mattina dopo la bizzosa Ossi si invaghisce del vero Nucki.
Il film, comico ma anche crudelmente satirico, volutamente ipertrofico nelle scelte scenografiche e con un ritmo brioso e a tratti frenetico, prende di mira i comportamenti eccentrici ed eccessivi dei ricchi, in un’America ritratta come il regno dell’abbondanza e del superfluo. Uno dei migliori film del periodo tedesco di Lubitsch, prima della svolta americana.

La musica
Curva Minore piccolo ensemble è costituito dal violinista, violista e compositore Alessandro Librio e dal contrabbassista Lelio Giannetto. Il sodalizio artistico tra i due dura ormai da diversi anni ed insieme collaborano a diversi progetti e gruppi musicali come: Sicilian Music Crew, Onda mediterranea, (L)aura futurista. Condividono l’interesse per le relazioni tra la musica e le altre espressioni artistiche. Per il cinema: Alessandro Librio si classifica nel 2007 al 2° posto al concorso internazionale Strade del Cinema di Aosta. Unica la vocalità di Miriam Palma, vocalist, attrice, autrice e regista di spiccata originalità, di recente al Napoli-Teatro-Festival-Italia e a Barcellona. Nota la sua importante attività di laboratorio. Lelio Giannetto e Miriam Palma hanno realizzato dal vivo, anche oltre oceano, le musiche per il Faust di Murnau. I tre musicisti hanno insieme composto, nel 2009, le musiche per seLInuNTe XYz>rGb, opera per immagini e suoni di Salvo Cuccia, basata sull’opera dell’archeologo Vincenzo Tusa.

In collaborazione con Curva Minore
http://www.curvaminore.org/

Goethe-Institut Palermo
Sala Wenders
Cantieri Culturali alla Zisa
Via Paolo Gili 4

Vi ricordiamo che tramite il nostro servizio di Feed RSS potrete ricevere gli aggiornamenti del calendario delle iniziative del Goethe-Institut Palermo.
www.goethe.de/ins/it/pal/rss/itindex.htm



Bookmark and Share

Nessun commento: