www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 9 gennaio 2013

Itinerari d’incontro. Azioni per l’inclusione socio‐lavorativa degli immigrati

Bando di selezione per immigrati

L’Istituto Arrupe, nell’ambito del progetto “Itinerari d’incontro. Azioni per l’inclusione socio-lavorativa degli immigrati” finanziato dal Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali della Regione Siciliana, pubblica un bando di selezione alle attività formative e di work experience.

Scopo dell’iniziativa è facilitare l’integrazione socio-lavorativa di n. 60 immigrati e migliorare le loro condizioni di disagio e difficoltà, offrendo percorsi di apprendimento della lingua italiana, formazione specifica in ambito socio-assistenziale, orientamento/accompagnamento personalizzato e work experience presso istituti e famiglie del territorio.

Il progetto è frutto di un partenariato di quattro Enti, operanti in Sicilia, che aderiscono al “Jesuit Social Network”: oltre all’Arrupe, con funzioni di capofila, sono infatti presenti la Scuola Speciale per Assistenti Sociali “Ferdinando Stagno D’Alcontres” di Modica e le sedi di Palermo e di Catania del Centro Astalli.

“Itinerari d’incontro. Azioni per l’inclusione socio‐lavorativa degli immigrati”

C.I.P. 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0086 C.U.P. G75E12000170009
AVVISO PUBBLICO N. 1 DEL 2011 “PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI VOLTI ALLʹINCLUSIONE SOCIO‐LAVORATIVA DI SOGGETTI IN CONDIZIONE DI DISAGIO ED ESCLUSIONE SOCIALE.”, PUBBLICATO NELLA GURS N. 22 DEL 20.05.2011 – ASSE III INCLUSIONE SOCIALE ‐ D.D. N. 471 DEL 13.03.2012


Nessun commento: