www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


venerdì 11 gennaio 2013

18 gennaio, Palermo: Viernes literarios. Nicanor Parra, antipoesía y postmodernidad



Viernes literarios

NICANOR PARRA, ANTIPOESÍA Y POSTMODERNIDAD
Conferenza

venerdì 18 gennaio 2013 alle ore 19.00

Instituto Cervantes Palermo
Via Argenteria Nuova, 33
Chiesa Santa Eulalia dei Catalani

Partecipa
Cecilia Criado

ingresso libero

*La conferenza sarà tenuta in lingua spagnola

"Durante medio siglo la poesía fue el paraíso del tonto solemne. Hasta que vine yo y me instalé con mi montaña rusa." Nicanor Parra

A 97 anni, Nicanor Parra ottenne il Premio Cervantes 2011. Questo riconosce il lavoro del poeta cileno che dal 1954, data di pubblicazione di "Poemas y antipoemas", ha rivoluzionato la poesia in lingua spagnola. Ma che cosa è "antipoesía"?, Come influisce sui contemporanei?, È Parra un poeta postmoderno? Con queste ed altre domande, vi invitiamo a partecipare alla nostra conferenza inaugurale del "Venerdì letterario".

Cecilia Criado, si è laureata in Filologia Ispanica presso l'Universitá Complutense di Madrid ed ha ottenuto un Diploma di Studi Avanzati in Lingua Spagnola e Linguistica Generale presso l'Università Nazionale di Istruzione a Distanza. Attualmente è professoressa collaboratrice dell'Istituto Cervantes di Palermo ed è dedicata alla realizzazione della sua tesi di dottorato sull'applicazione dello studio della lingua parlata nel campo dell'insegnamento dello spagnolo come lingua straniera.

all'interno di

Viernes literarios

"Venerdì letterari" é uno spazio di dialogo e confronto, che vede protagonisti i professori e gli alunni dell'Instituto Cervantes di Palermo, con partecipazione aperta a tutte le persone interessate alla letteratura di lingua spagnola.

Durante gli incontri verrà presentato un argomento letterario che darà poi luogo ad una discussione aperta al pubblico. L'appuntamento è per il terzo venerdì del mese alle ore 19:00.

Per partecipare come relatore contattare: Eija Horváth Faller (prof2pal@cervantes.es)

Instituto Cervantes Palermo
Chiesa di Santa Eulalia dei Catalani
Via Argenteria Nuova, 33
90133 Palermo
Italia
Tel.: 39 091 888 95 60
Fax: 39 091 888 95 38
cultpal@cervantes.es


Nessun commento: