www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


domenica 2 agosto 2009

Corso gratuito di formazione "Cittadinanze 2010" per n° 15 migranti

Service Above Self – He Profits Most Who Serves Best
DISTRETTO 2110

ROTARY CLUB PALERMO TEATRO DEL SOLE
Commissione Azione d’Interesse Pubblico

Con il Patrocinio di:

Comune di Palermo
Provincia Regionale di Palermo
Università degli Studi di Palermo
Associazione Industriali della Provincia di Palermo
Federazione delle Associazioni di Impresa di Palermo


Bando di Selezione

per l’ammissione di n° 15 migranti

al corso di formazione “Cittadinanze 2010”


Finalità
Il Club Rotary Palermo Teatro del Sole nell’ambito del proprio programma istituzionale di Azione di Interesse Pubblico intende favorire l'integrazione culturale e l'inserimento sociale di cittadini neo ed extra comunitari residenti nel comune di Palermo migliorandone e facilitandone l'accesso ai servizi e alle informazioni sui loro diritti, sui loro doveri e sulle opportunità disponibili per uno sviluppo, in prevalenza imprenditoriale e professionale.

Destinatari
Il corso è rivolto a n. 15 migranti più n. 3 uditori, donne e uomini, scolarizzati a livello medio superiore, incensurati, in possesso di regolare permesso di soggiorno e con una padronanza della lingua italiana adeguata a poter seguire il percorso formativo
Modalità e termini di partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita. La domanda di partecipazione al corso e l’auto dichiarazione potrà essere ritirata presso la sede del Rotary club Palermo Teatro del Sole ” sita in via Sampolo 77/E, Palermo tel. 091 - 301527 il martedì dalle ore16.00 alle ore 18,00, o presso il Centro studi e documentazione sulle migrazioni del Comune di Palermo sito in Vicolo della neve all’Alloro telefono 091 6169221 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.30 e consegnata, debitamente compilata, entro e non oltre le ore 12.00 del 15 settembre 2009.

I candidati dovranno auto dichiarare di essere residenti nel Comune di Palermo, di possedere almeno un titolo di studio superiore di frequenza quinquennale anche se conseguito all’estero, impegnandosi in tal caso a produrre la relativa certificazione entro la fine del corso.

Inoltre dovranno allegare il curriculum vitae redatto in conformità con il format europeo, n° 2 foto tessere, fotocopia della carta d’identità, fotocopia del codice fiscale . Il corso avrà inizio nel mese di ottobre 2009 e termine entro luglio 2010, per complessive 80 ore .

La selezione dei candidati che avranno presentato domanda entro il termine indicato verrà svolta da un’equipe di psicologi del lavoro con apposite procedure di assessment center volte ad accertarne la motivazione e il potenziale professionale e, in caso positivo, saranno ammessi alla frequenza del Programma nel suddetto numero massimo di 15 più tre uditori, con attenzione, a parità di risultati ottenuti durante la selezione, ad un corretto equilibrio tra uomini e donne e precedenza, a parità di punteggio, ai più giovani di età.

Gli interessati convocati dovranno presentarsi, senza ulteriori comunicazioni, alla data ed all’ora indicata,muniti di valido documento di riconoscimento (carta di identità, passaporto, patente di guida, patente nautica, libretto di pensione, patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, porto d'armi,tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un'amministrazione dello Stato. Art.35 del D.P.R. n. 445\2000).

Gli assenti al colloquio, nei giorni stabiliti, qualunque siano i motivi, saranno considerati rinunciatari.

Graduatoria finale

I risultati delle prove di selezione e la graduatoria degli ammessi al corso, unitamente alla data d’inizio delle attività, saranno affisse dopo 48 ore dalla conclusione delle operazioni di selezione presso la sede.

Le lezioni si svolgeranno nelle ore pomeridiane del lunedì e del mercoledì dalle 18.30 alle 20.30.

La partecipazione all’iniziativa non prevede alcuna forma di compenso e/o di rimborso spese.

Frequenza e ammissione agli esami finali
La frequenza al corso è obbligatoria. E’ consentito un numero massimo di ore di assenza, a qualsiasi titolo, pari al 20% del totale delle ore autorizzate. Gli allievi che supereranno tale limite saranno esclusi d’ufficio dal corso. Saranno ammessi agli esami finali gli allievi che abbiano frequentato almeno l’80% delle ore autorizzate.
A fine corso è previsto un incontro individuale con l’equipe di psicologi per la registrazione dei progressi in ordine alla motivazione e alla visione del proprio sviluppo futuro. In tale sede quanti avranno superato con successo il corso riceveranno il previsto Attestato di Partecipazione e avranno facoltà di autorizzare la presentazione del proprio profilo ad Organizzazioni e Imprese interessate.


Trattamento dei dati personali
Ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 30 Giugno 2003, n. 196, i dati personali forniti dai candidati sono raccolti presso la sede del Rotary Club Palermo Teatro del Sole.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio ai fini delle procedure selettive. Le finalità del trattamento sono quelle esclusivamente legate agli scopi istituzionali del presente bando. Le modalità del trattamento sono esclusivamente quelle di cui all’art. 11 del codice sulla privacy e dunque il trattamento avverrà :
a) in modo lecito e secondo correttezza;
b) per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini non incompatibili con tali scopi;
c) su dati esatti e, se necessario, aggiornati;
d) su dati pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
e) su dati conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati. Il trattamento di dati personali per scopi storici, di ricerca scientifica o di statistica è compatibile con gli scopi per i quali i dati sono raccolti o successivamente trattati e può essere effettuato anche oltre il periodo necessario a questi ultimi scopi cui sono destinati i dati. Il titolare del trattamento dati è il rappresentante legale del Rotary Club Palermo Teatro del Sole nella persona del Presidente Pro-Tempore.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a

Centro studi e documentazione sulle migrazioni del Comune di Palermo
Vicolo della neve all’Alloro
Telefono 091 6169221

Rotary Club Palermo Teatro del Sole

Il Presidente
Dott. Ugo Tarantino

Nessun commento: