www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 13 febbraio 2013

22-23 febbraio, Agrigento: Al di là del Mare



Per iscriversi all'evento compilare la scheda d'iscrizione:

Al di là del Mare
AGRIGENTO, 22-23 FEBBRAIO 2013

VENERDI’ 22 FEBBRAIO 2013
Polo Universitario della Provincia di Agrigento

Ore 15.00 - Indirizzi di saluto
Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento
Maria Immordino, Presidente del Polo Universitario della Provincia di Agrigento
Mario Grasso, Presidente del Corso di Laurea in Servizio Sociale dell’Università degli Studi di Palermo
Valerio Landri, Direttore Caritas Diocesana di Agrigento

15.30 - Interventi
Gaetano Montana, Direttore Ufficio Scolastico dell’Arcidiocesi di Agrigento
Roberta Di Rosa, Università degli Studi di Palermo

16.00 – Relazione
Abderrazak Sayadi - Il contributo del mondo universitario alla Rivoluzione dei gelsomini e alla costituzione del percorso democratico in Tunisia

16.45 – Relazione
Jawad Alamat - Quale contributo della Chiesa cattolica nell’educazione all’accoglienza delle nuove generazioni tunisine e italiane?

17.30 – 18.00 - Dibattito

Modera
Giuseppe La Rocca, giornalista


SABATO 23 FEBBRAIO 2013
FORUM MeET: Mediterraneo/Europa/Transnazionalismi
Sala Conferenze Chiesa di San Gregorio
Viale Cavaleri Magazzeni, 97 - Agrigento

9,00 - Arrivi e iscrizioni

9,30 – Indirizzi di saluto
Valerio Landri – Direttore Caritas Diocesana di Agrigento
Vicky Lipari – Vice presidente Fondazione Mondoaltro

9,45 - Presentazione video su situazione Nord- Africana e focus su Tunisia

10,00 - A due voci
Abderrazak Sayadi e Jawad Alamat - Al di là del mare: cause, effetti e prospettive future della rivoluzione tunisina

11,00 - break

11,15 - Relazione
Giovanni Ardizzone, Presidente Assemblea Regionale Siciliana

11,45 - Interventi programmati
Yusuf 'Abd al-Hadi Dispoto, COREIS - Comunità Religiosa Islamica
Gianfranco Matarazzo, Direttore Istituto di formazione politica “Pedro Arrupe”
Michele Giongrandi, Presidente COPE Cooperazione Paesi Emergenti

12,30 - Conclusioni
Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento

Modera
Giuseppe La Rocca, giornalista



Nessun commento: