www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Programma di Educazione alla Pace - TPRF



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


lunedì 15 dicembre 2008

Evento Città Plurale - Palermo, 22 dicembre

Con la sua programmazione in diversi laboratori artistici, workshop, seminari, feste interetniche, concerti, spettacoli, il progetto ha dato un contributo con creatività ed efficienza al difficile problema e alla sfida della coesione sociale che interessa i giovani immigrati di seconda generazione, vero ponte tra i due mondi, quello della famiglia di origine e quello imperante della società che frequentano a scuola e nelle attività extrascolastiche. Il progetto si è rivolto ai giovani immigrati figli di seconda generazione e ai giovani locali, residenti nel centro storico della città di Palermo. Per una vera integrazione, naturalmente, sono state coinvolte anche le famiglie dei ragazzi.
Ciascuna attività laboratoriale è stata realizzata con il supporto di veri professionisti, i quali suddivisi in mini equipe hanno stimolato il processo culturale ed aggregativo di ciascun ragazzo; prestando meno attenzione ai singoli prodotti finali.
Il centro è restato aperto tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e il sabato dalle 9.30 alle 12.30; sono stati organizzati laboratori di teatro, di musica, di danza, di cinema, di cucina, di educazione ambientale, di taglio e cucito, lettura, arte e storie.
L’attività di operativa di strada è stata realizzata da un’equipe di professionisti e avviata all’inizio del progetto. L’obiettivo di questa prima fase è stato quello di avviare un’azione di mappatura del territorio, individuando enti, associazioni, scuole e utenti coinvolti nelle diverse attività progettuali. Da questa fase e da quanto “raccolto” sono state programmate le attività a seconda del numero e della tipologia di utenti raggiunti.



CITTA’ PLURALE
PALERMO 22 DICEMBRE 2008
DIALOGANDO - da Città Plurale a No Colors passando …. per Palermo


**************************************************************************

- Convegno Finale Palazzo Delle Aquile Aula Consiliare - Comune di Palermo
ORE 09.30 – 14.00

- Abito Il Mondo…. in scena
Teatro Montevergini Via Montevergini, 8 - Palermo
ORE 17.00 – 20.00

- Cena Etnica a ritmo di tamburi Oratorio di Santa Chiara Piazza Santa Chiara,11
Ore 20,30 – 24.00

**************************************************************************

DIALOGANDO
Palazzo delle Aquile Aula Consiliare
Sintesi e riflessioni sui risultati raggiunti dal progetto e strategie future
Modera i lavori Claudia Bongiorno
- Ore 09.30 Registrazione partecipanti
- Ore 10.00 Saluti delle Autorità - Assessore Attività Sociali Comune di Palermo Stefano Santoro
- Ore 10.45 Diletta Parisi – Da Città Plurale a No Colors
- Ore 11.15 Benedetto Drago – Città Plurale - Rapporti con il Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali
- Ore 11.30 Adriana Falanga – Monitoraggio e valutazioni del progetto
- Ore 11.50 coffee break
- Ore 12.20 Mario Bonavera - Esempi di buone prassi nella progettazione sociale in Italia

Dalle ore 12.50 alle 14.00 – Risultati raggiunti dai Laboratori realizzati
Interventi previsti:
“Musica Doc” Laboratorio di musica – Luca Lo Bianco
“Ballando sul mondo” laboratorio di danza - Ganesha Todaro
“Le Forme del Mediterraneo” Laboratorio di taglio e cucito - Veronica Garito
“Esplorando e Documentando” Laboratorio cinematografico e fotografia - Giampiero Randazzo
“Teatro” Laboratorio teatrale - Dario Ferrari e Nina Lombardino
“Laboratori artistici” Gabriella Serena Cinà e Giovan Battista Quadrio
“Operativa di strada” Sergio Lo Verde

Chiusura dei lavori

**************************************************************************

ABITO IL MONDO ...IN SCENA
Teatro Montevergini ore 17.00 – 20.00
“Città Plurale – Abito il Mondo”, mette in scena i laboratori realizzati con performance teatrali, musicali, artistiche e di danza
“Documentando “ Proiezione Video e foto realizzati dai ragazzi nell’ambito del laboratorio cinematografico e di educazione ambientale
Esposat” Esposizione di disegni, bozzetti, manufatti, murales realizzati dai ragazzi nell’ambito dei laboratori artistici
“Ballando sul Mondo” Performance di danza, e coreografie realizzate dai ragazzi nell’ambito dei laboratorio di danza
“Musica Doc” Presentazione ad opera dei ragazzi di “That’s my dream” testo e musica prodotti all’interno del laboratorio di musica
“Laboratorio teatrale“ Rappresentazione teatrale ad opera dei ragazzi del laboratorio

**************************************************************************

CENA ETNICA A RITMO DI TAMBURI
Oratorio di Santa Chiara
ORE 20.30 – 24.00

**************************************************************************

“Città Plurale - Abito il Mondo”
Centro aggregativo per giovani immigrati e non
Via Fratelli De Benedetto 22-24 (ang. Via Rosalia) Palermo

CONTATTI:http://www.cittapluralepalermo.org/info@cittapluralepalermo.org
Segreteria Organizzativa Consorzio Comunità Nuova, via Mariano Stabile, 261 Palermo
tel e fax 091/6622215

Organi Istituzionali Coinvolti
U.O. “Gruppo Staff” – Settore Socio-Assistenziali - Comune di Palermo
tel 091/7403443 Fax 091/7403483
b.drago@soc.comune.palermo.it
http://www.comune.palermo.it/

Nessun commento: