www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


lunedì 12 dicembre 2011

18 dicembre 2011, Mondo: Giornata d'azione globale contro il razzismo, per i diritti dei migranti, rifugiati e sfollati




COMUNICATO STAMPA

18 DICEMBRE 2011
GIORNATA DI AZIONE GLOBALE CONTRO IL RAZZISMO,
PER I DIRITTI DEI MIGRANTI, RIFUGIATI ED SFOLLATI

Il 18 dicembre del 1990 l’assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti dei lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Dieci anni dopo l’ONU ha dichiarato il 18 dicembre Giornata Mondiale del Migrante. La dichiarazione richiama l’attenzione degli stati sulla salvaguardia dei diritti dei lavoratori immigrati, indipendentemente dal loro status giuridico nel paese in cui risiedono. Purtroppo, fino al 2011, una gran quantità di paesi non ha ancora ratificato la Convenzione; tra questi ci sono i paesi dell’Unione Europea, gli Stati Uniti e il Canada.

I dati forniti dalle Nazioni Unite attestano che nel mondo ci sono 175 milioni di persone migranti. Nonostante il contributo che loro forniscono ai paesi in cui scelgono di vivere, spesso sono vittime di abusi, di discriminazione ed di sfruttamento sui posti di lavoro. 

Per questa ragione molti attivisti ritengono urgente dare una risposta unitaria e globale dei migranti nel mondo e di coloro che difendono i loro diritti perché globali sono le politiche persecutorie applicate da Stati e governi.

Nel 2010 il Forum Sociale Mondiale delle Migrazioni lanciò un appello per la realizzazione di una Giornata di Azione Globale contro il Razzismo e per i Diritti dei Migranti, Rifugiati e Sfollati il 18 dicembre 2011. L’appello fu poi ratificato al Forum Sociale Mondiale nel 2011 ribadendo la libertà di circolazione e il diritto a scegliere dove stabilirsi, la chiusura dei centri di identificazione ed espulsione dei migranti e l’annullamento di tutti gli accordi e i programmi che violano i diritti umani alle frontiere.

Attivisti di diversi
paesi hanno risposto a questo appello e finora sono state programmate
iniziative in Argentina, Belgio, Brasile, Cameroun, Canada, Spagna, El
Salvador, Francia, Guatemala, Italia, Mexico, Niger, Perù, Svizzera, Stati
Uniti e Uruguay.

Questo lavoro si è unito allo sforzo della Carta Mondiale dei Migranti, votata a Gorée (Senegal) nel febbraio 2011. In questa Carta si sottolinea il ruolo fondamentale che possono giocare i migranti come attori sociali e politici per la costruzione di una cittadinanza universale.

Per maggiori informazioni sulle iniziative che si realizzeranno nel mondo potete consultare il sito web www.globalmigrantsaction.org. Lì troverete i contatti delle organizzazioni che nei diversi paesi stanno partecipando a questa storica campagna per globalizzare la difesa dei diritti dei lavoratori migranti, rifugiati ed sfollati e per sconfiggere il razzismo. 


Contatti:
info@globalmigrantsaction.org


SINTESI DELLE ATTIVITÀ CHE SI SVOLGERANNO NEL MONDO
Più informazione su www.globalmigrantsaction.org sezione Dec. 18 Activities

ARGENTINA
18 dicembre – Giornata massiva a Plaza de Mayo, Buenos Aires
Organizza: RED NACIONAL DE MIGRANTES Y REFUGIADOS/AS
Info: foromigrantesyrefugiados@yahoo.com.ar

BELGIQUE
Attività dal 6 dicembre al 21 dicembre.
Organizza: Amnesty ULB, Associations des immigrants latino-américains, CIRÉ, CNCD-11.11.11, LDH, JAVVA, Siréas, Solidarité Universelle, PICUM
Info: sarahklingeberg@gmail.com

BRASIL
Attività dal 4 al 16 dicembre
Organizza: Centro de Derechos Humanos y Ciudadania del Inmigrante y Espacio Sin Fronteras
Info: illespaulo@gmail.com

BURKINA FASSO
18 dicembre – Seminario di riflessione
Organizza: Association d'aide et de protection des groupes vulnerables du centre nord
Info: teelgo@yahoo.fr

CAMERÚN
18 dicembre – Marcia pacifica nella frontiera tra Camerún–Guinée Equatoriale (Kyo Ossi)
Organizza: ONG UN MONDE AVENIR (Association pour le Développement Social et la Participation Citoyenne en milieu urbain)
Info: 1mondeavenir@gmail.com

CANADA
15 dicembre – Giornata di riflessione nel Centre justice et foi – Montréal
Organizza: Front de défense des non-syndiquéEs
Info: journee.internationale.migrants@gmail.com

18 de dicembre – Volantinaggio nel Centro commerciale Eaton Centre – Toronto
Organizza: Justicia 4 Migrant Workers y Migrant Workers Alliance for Change
Info: ramsaroopchris@gmail.com

18 de dicembre – Fiaccolata – Vancouver
Organizza: Justicia 4 Migrant Workers
Info: ramsaroopchris@gmail.com


ECUADOR
18 dicembre – Happening – Quito
Organiza: Ceroinspiracion Arte + residencias
Info: rosajijon@gmail.com

ESPAÑA
18 dicembre – Manifestazione a Plaza del Sol – Madrid
Organizza: Movimiento 15M
Info: jornadaderechoshumanos2011@gmail.com

17 dicembre - Torneo Interculturale di Calcio – Andalucía
Organizza: Asociación Pro Derechos Humanos
Info: turcojulie@gmail.com - rafalara@telefonica.net


EL SALVADOR
7-16 dicembre – Incontri di sensibilizzazione a Barillas, Comalapa, Tejutla e Concepción Quezaltepeque
Organizza: Sole terre Onlus
Info: federica.badocco@soleterre.org


FRANCIA
18 dicembre – Manifestazione - Parigi
Organizza: ABC’éditions Ah, Bienvenus Clandestins!
Info: jjmu@hotmail.fr - www.abceditions.net

GUATEMALA
16 dicembre – Attività dal 1 dicembre al 21 dicembre – Ciudad de Guatemala
Organizza: MENAMIG
Info: comunicacion@menamig.org

ITALIA
10 dicembre:
Milano: Cena Palestina (info@casaloca.it)
Roma: Presentazione della Carta Mondiale dei Migrati (floremy2@gmail.com)
Modena: Cena per la consegna del Premio Nobel a tre donne africane (associazionedawa@gmail.com)
Varese e Bologna: "Tutti in giallo contro il razzismo" (raffaella.chiodo@gmail.com)

15 dicembre
Roma: Concorso letterario (perettiisabella@hotmail.com)

16 dicembre
Bologna: Inter COOLTOUR - arte e musica (eljack35@hotmail.it)
Roma: "Refugee Night - Ground Zero" (r_rughetti@libero.it)
Siena: I circoli Arci per la Giornata d'Azione Globale (pallecchi@arci.it)

17 dicembre
Milano: Manifestazione (info@globalmigrantsaction.org) e proiezione video (info@arcimetissage.org)
Cinisello Balsamo: Torneo de calcio (comitatobalonmundial@gmail.com)
Biella: Concerto (info@lafonderiamusicale.it)
Firenze: Diritti in campo (raffaella.chiodo@gmail.com)
Torino: Presentazione della Carta Mondiale dei Migrati (kibeda@gmail.com)
Siena: I circoli Arci per la Giornata d'Azione Globale (pallecchi@arci.it)

18 de dicembre Roma:
- Nobel alle donne africane (http://laboratorioteatronarrazione.weebly.com)
- Informazione, dibattiti, cultura e arte in una società g-local (sociale@locandatlantide.it)
Caltagirone: Festa in piazza
Legnano: Giornata di sensibilizzazione e Flashmob (info@stranitalia.org)
Mineo: Manifestazione (alfteresa@libero.it)
Imola: Presentazione della Carta Mondiale dei Migranti (primomarzo2010imola@gmail.com)
Nonantola: Presentazione della campagna “L'Italia sono anch'io” (litaliasonoancheio@gmail.com)
Firenze: Un'altra piroga è possibile (raffaella.chiodo@gmail.com)
Roma: Pranzo Interculturale (info@mamafrica.eu)
Siena: I circoli Arci per la Giornata d'Azione Globale (pallecchi@arci.it)

MÉXICO
Attività i giorni 9 e 18 dicembre - Ciudad de México
Organiza: Casa Espacio de los refugiados, Iniciativa ciudadana para la Promoción de la cultura del Diálogo A.C., Instituto José María Luis Mora, Movimiento Social y Artístico Migrantes Frontera Sur; Seminario Permanente de estudios Fronterizos, Sin Froteras I.A.P., Universidad Autónoma de la Ciudad de México, Colectivo Via Clandestina (VICLA), Amnistía Internacional, Idheas AC, Asamblea Popular de Familias Migrantes, Movimiento Migrante Mesoamericano.
Info: dmartinez@sinfronteras.org.mx

NIGER
Attività il 21 e 22 dicembre
Organizza: alternative-graspi-caritas
Info: libersma@yahoo.co.uk

PERÚ
15, 16 e 17 dicembre – Marcia delle valigie – Lima, Trujillo y Huancayo
Organizza: Familiares de migrantes con el apoyo de Forum Solidaridad Perú
Info: galvites@psf.org.pe

18 de dicembre: Conferenza stampa - Lima
Organizza: Comité de Peruanos en el exterior
Info: franciscolmoralesa@yahoo.es Attività dal 16 al 18 dicembre – Neuchâtel, Geneva, Sion, Martigny, Monthey, St. Gallen, Zürich; Aarau, Basel, Morges, Lausanne, Bern
Organizza: Sindicato UNIA, Union Syndical Suiza, Solidarité Sans Frontères, FIMM (Forum por la integración de migrantes) Sindicato Syndicom
Info: rita.schiavi@unia.ch

USA
18 dicembre – Forum Pubblico – Boston
Organizza: Centro Presente, MIRA, Mass. JwJ, Boston New Sanctuary Movement, AFSC Project Voice, Proyecto Hondureño, BMDC, Diocese of St. Francis of Assisi, Mata Hari, Centro Dominicano, SIM, Community Change, Inc.
Info: info@bostonmayday.org

18 de dicembre – Posadas “action” – Philadelphia
Organizza: New Sanctuary Movement
Info: nsmphiladelphia@gmail.com

18 de dicembre – Immigrants Occupy – Manifestazione e assemblea a Zuccoty Park – New York
Organizza: OWS Immigrant Worker Justice Working Group
Info: teresatejana1@gmail.com

URUGUAY
18 de Dicembre – Iniziativa in Plaza Libertad, Montevideo
Organizza: Espacio Sin Fronteras
Info: illespaulo@gmail.com


Nessun commento: