www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 4 settembre 2013

26 ottobre, Reggio Calabria: Un mondo di italiano. Insegnare italiano a stranieri


Nel suggestivo scenario che ospita il laboratorio di restauro
 dei Bronzi di Riace, ALMA Edizioni con il patrocinio
 della Regione Calabria è lieta di invitarvi alla
 Prima giornata di formazione gratuita per insegnanti
 di italiano a stranieri a Reggio Calabria

26 ottobre
REGGIO CALABRIA
Palazzo Campanella
 sala “Levato”

www.unmondoditaliano.it

per iscriversi
inviare una mail a
info@unmondoditaliano.it


programma

8.30 registrazione dei partecipanti

9.00 inaugurazione
intervengono: On. Giuseppe Scopelliti [Presidente della Regione Calabria]
e On. Francesco Talarico [Presidente Consiglio regionale della Calabria]

9.30 apertura lavori. La diffusione della lingua e cultura italiana. 
Chi studia l’italiano e perché? 
Dott.ssa Simona Argento [Referente e formatrice DITALS,
 Università per Stranieri di Siena]

10.00 Fenomeni migratori e apprendimento della lingua del paese ospitante. 
I dati e la realtà del Sud Italia.
Dott. Antonio Ricci [IDOS – Immigrazione Dossier Statistico e EMN Italia, Roma]

10.30 La Calabria come polo di formazione del Mediterraneo:  le strategie culturali e linguistiche della Regione
Prof. Mario Caligiuri [Assessore alla cultura, istruzione e ricerca Regione Calabria]

11.00 pausa caffè

11.15 L’insegnamento dell’ italiano L2 e il bilinguismo come fattori positivi  per la co-integrazione
 a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria

11.45 Il plurilinguismo dell’altro
Dott.ssa Clelia Capua [Università Ca’ Foscari di Venezia e King's College of London]

12.40 Come avvicinare gli studenti alla lingua italiana. Le competenze dei docenti e le strategie di interazione nelle classi
 Dott.ssa Maria De Martino [Presidente dell’Associazione Interculturale International House, Reggio Calabria]

13.10 Visita guidata al laboratorio di restauro Bronzi di Riace
a cura dell’Associazione No profit SosBeniCulturali

13.45 pausa pranzo

14.45 Dal metodo comunicativo all’approccio globale. Nuove metodologie e nuovi materiali didattici per l’insegnamento – prima parte
Dott.ssa Chiara Sandri [ALMA Edizioni]

16.30 pausa caffè

17.00 Dal metodo comunicativo all’approccio globale. Nuove metodologie e nuovi materiali didattici per l’insegnamento – seconda parte
Dott.ssa Chiara Sandri [ALMA Edizioni]

19.00 saluti e ringraziamenti

verrà rilasciato attestato di partecipazione all’evento

l'evento è gratuito


Nessun commento: