www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


mercoledì 27 novembre 2013

30 novembre-1 dicembre, Palermo: Teatro-Forum sul MUOS al Teatro Atlante

sabato 30 novembre
domenica 1 dicembre
ore 21.15

Compagnia di Teatro dell’Oppresso
“I ZAURDI” (Pozzallo)

MA VUATRI CHINNI SAPITI RU MUOS?

un'esperienza di Teatro-Forum

condotta da Montserrat Grau Ferrer

con
Caterina Rizzo
Luigi Catanoso
Samuele Boscarino
Anna Vicari


Si tratta di una riflessione sul MUOS attraverso la visione della popolazione oppressa che a sua volta opprime chi è contrario alle istallazioni delle antenne. Oppressi e oppressori approfittano dell'incontro-scontro per divulgare informazioni. 

Il Forum è una particolare metodologia teatrale interattiva che prevede l'intervento diretto degli spettatori, il quali avranno la possibilità di espiremere il loro punto di vista sull'argomento. 

La compagnia ha la propria sede nel Caffè Letterario “Rino Giuffrida ” di Pozzallo, un luogo che da anni accoglie nei propri locali esperienze legate al recupero di persone socialmente svantaggiate, soprattutto giovani.

contributo 6 € tessera annuale 2 €

info e prenotazioni 3665010982

teatro atlante, via aragona 25 (p.zza Rivoluzione) Palermo


Teatro Atlante - Palermo
Tel: 366 50 10 982
www.teatroatlante.com

Nessun commento: