www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


martedì 22 ottobre 2013

22 ottobre, Palermo: Presentazione alla stampa dei 21 eletti della Consulta delle Culture. I volti dei componenti della Consulta delle Culture di Palermo

Oggi 22 ottobre
alle ore 14.30 presso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi
il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore alla Partecipazione Giusto Catania
incontreranno i 21 eletti alla Consulta delle Culture
per la presentazione alla stampa.

**********

I volti dei componenti della Consulta delle Culture di Palermo
di Marta Genova, 22 ottobre 2013

Sono stati 6.857 i votanti su 20.381 aventi diritto, pari al 33.60%.Palermo adesso ha la sua Consulta delle Culture, l'organo rappresentativo di tutti coloro i quali hanno una nazionalità diversa da quella italiana o che hanno acquisito la cittadinanza italiana ed è un organo consultivo e propositivo per le scelte di governo dell'amministrazione.

Ecco i volti dei 21 membri, tra cui 8 donne:


Da sx in alto: Edward Puvanendrarasa Stefano, Gamalie Dorina, Hussain Iqtidar, ArulnesanThayaraj, Boaventura Nunes Maria Delfina, Kowalczyk Beata, MD Alamin, Quinonez Sofia Elsabeth, Sastrillo Medenelia, Gul Afsar, Minkah Alexander Osei, Briki Jalel, Minion Edna, Bitrayya Rajendra, Vaynahiy Maryna, Bodoga Vasile, Abdia Nesrine, Berradi Rida, Darawsha Adham, Hossain MD Anwar, Aktar Sumi Dalia.

Gli eletti e le generalità:




Nessun commento: