www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


venerdì 4 gennaio 2013

12-13 gennaio, Palermo: "Barattiamo in solidarietà a …. Ballarò " presso la ludoteca multiculturale “Giardino di Madre Teresa" con le associazioni Kala onlus e Terra Maestra


Hai qualcosa da scambiare?
Un oggetto in buono stato di cui non hai più bisogno?

Non sprecare, non buttare
ma baratta gli oggetti per rispettare l'ambiente... e risparmiare.

Sabato 12, ore 16- 24, e domenica 13 gennaio, ore 10-24
presso la ludoteca multiculturale
"Il Giardino di Madre Teresa"

si terrà "Barattiamo in solidarietà a …. Ballarò"
evento organizzato dalle associazioni
Kala onlus e Terra Maestra

Sarà un'occasione coinvolgente per esporre e scambiare articoli ed oggetti in buono stato, usati e non, e per diffondere la cultura del recupero, riutilizzo e riciclo di oggetti. Si tratterà, quindi, di un momento di incontro e scambio, non solo materiale, ma soprattutto relazionale volto a promuovere una diversa forma di economia, rispettosa dell'ambiente e lontana dalle logiche di consumo.

Partecipare all' iniziativa è semplice, bastano poche regole:

1. si può scambiare, ma se non si trova un oggetto che piace di uguale valore è ammessa la vendita;

2. il materiale deve essere integro, pulito e funzionante;

3. lo scambio avviene tra partecipanti con accordo diretto e senza valutazione preventiva degli oggetti;

4. si possono portare tutti gli oggetti che si vogliono…Vestiti, piccoli elettrodomestici, libri, oggetti, personali da collezionare ,giocattoli attrezzi da cucina, ecc.

N.B : Per questo evento, abbiamo invitato anche dei "PUTIARI –artigiani che realizzano i loro manufatti a mano e con materiali di riciclo ! Se acquisterai qualcosa da loro , ( magari hai dimenticato di fare un regalo…) Il 15% andrà per il nostro asilo!

Per gli espositori (artigiani, aziende, ecc.) contattare Rosita Marchese 388.1149057

Per i barattatori contattare Luigi (Gino) Mennella 320.1817044 o Antonio Cicero 389.1740115.

Stiamo definendo il programma e gli orari delle attività, come anticipazione:

• Spazi per Baratto (Adulti e Bambini)
• Spazi per Artigiani/Aziende/Associazioni
• Intrattenimento per Bambini
• Barattombola
• AstaBaratta con Salvo Piparo e Stefania Blandeburgo
• Chiara Chiaramonte presenterà il suo libro "chiaracucina - la cucina vegetariana rapida economica ecologica"
• Biagio Pelligra esporrà la sua mostra fotografica "Around Ballarò"
• Spettacolo a cappello, a cura di Hotze Convalis
• Intrattenimenti musicali
• The, tisane e torte
• Cucina vegetariana

Ti aspettiamo in Piazza dell'Origlione, 17 a Palermo (Via del Protonotaro, trav. A destra di Corso Vittorio Emanuele, difronte la biblioteca regionale).


Nessun commento: