www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


lunedì 5 novembre 2012

6 novembre, Palermo: Mediazione interculturale. Presentazione Report del progetto Medina del Comune di Palermo

Martedì 6 Novembre alle ore 10.30 si terrà, presso la sala riunioni
della sede del Settore Servizi Socio Assistenziali in Via Garibaldi
n°26 Palermo, l'incontro di presentazione del Report del progetto
Medina (Ufficio per la mediazione interculturale ed accoglienza) del
Comune di Palermo.

Il progetto, che rientrava nell'azione 11 del piano di zona DSS 42
con Comune di Palermo capofila, è stato finanziato con i fondi della
Legge 328/00 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato
di interventi e servizi sociali".

Il progetto MED.IN.A. si è sviluppato negli ambiti sociale, sanitario,
scolastico e giustizia; si è avvalso della presenza di 18 mediatori
interculturali la cui attività è stata orientata a facilitare
l'incontro e la relazione tra gli individui di minoranza etnica e le
persone autoctone e i Servizi agevolando i processi di reciproca
decodificazione culturale delle norme implicite ed esplicite che
regolano le relazioni sociali e la vita istituzionale.

Interverranno la Dott.ssa Agnese Ciulla Assessore alle Attività
Sociali del Comune di Palermo, la dott.ssa Daniela Rimedio Dirigente
coordinatore del Settore servizi socio assistenziali, la dott.ssa
Rosaria Cusimano responsabile U.O. Gestione del Piano di Zona, l'A.S.
Vincenzo Pecoraro responsabile del progetto, la Dott.ssa Lucia Lauro
vicepresidente dell'Associazione "Apriti Cuore ONLUS", la Dott.ssa
Laura Purpura referente istituzionale del progetto per il Comune,
Dott. Domenico Anastasi Presidente dell'Associazione Apriti Cuore
onlus.

Verranno presentati i dati quantitativi e qualitativi degli interventi
realizzati, provando a fare una valutazione e verifica del percorso
progettuale.

Per ogni eventuale comunicazione è possibile rivolgersi all' Ufficio
di Coordinamento del Progetto MED.IN.A tel. 0918887664, e-mail:
mediazione.interculturale@apriticuore.it

----------------------
Pietro Galluccio
Comunicazione esterna
Tel. +39.393.9629434

Comunepalermo@ufficistampa.org

Nessun commento: