www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


venerdì 26 ottobre 2012

4 febbraio - 1 marzo 2012, Palermo: Torna la winter school alla Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università degli Studi




Due corsi speciali dedicati all'arte e alla cultura italiana, corsi standard di tutti i livelli, docenti specializzati, tutor accanto ad ogni studente, lezioni in aula e laboratori pomeridiani di teatro, musica, cucina e cinema per un totale di 40 ore.

Torna così la Winter School 2013 della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università degli Studi di Palermo che permetterà ai suoi iscritti di apprendere la lingua e la cultura italiana non solo tramite tradizionali lezioni in aula, ma soprattutto attraverso un'immersione nel contesto quotidiano. Alle lezioni e ai laboratori si affiancheranno anche visite didattiche dentro e fuori Palermo per conoscere meglio la storia, il patrimonio artistico e le tradizioni locali. I nuovi corsi inizieranno il 4 febbraio e termineranno il 1 marzo.

Si potrà alloggiare a prezzi modici presso strutture convenzionate con la Scuola e sarà garantita un'assistenza continua da parte dei docenti, dei tutor, dello staff della Scuola e degli studenti dell'Università che seguiranno gli iscritti anche nei momenti di divertimento, fuori dalle aule.
Di seguito maggiori informazioni sui singoli corsi attivati per la nuova edizione della Winter School 2013.

“Corso Standard”: Il corso di 40 ore si basa su un approccio comunicativo, con una didattica che guida gli studenti nell’immersione nel contesto linguistico. L’obiettivo è quello di facilitare la conoscenza e l’interazione con il territorio, la cultura e l’arte di Palermo e della Sicilia tutta.
Sono previsti, nel pomeriggio, laboratori di teatro, cucina, cinema, musica, scrittura creativa, arte e cultura regionale, e attività ricreative la sera.

“Italiano e arte”: Il corso di 40 ore prevede sia lezioni in aula che numerose visite didattiche ai capolavori dell’arte palermitana e dell’intera Isola. Il corso sarà tenuto da un docente specializzato sia nella storia dell’arte che nella didattica della lingua. L’obiettivo è fare conoscere una parte importante del patrimonio artistico italiano e far raggiungere agli studenti competenze specifiche nell’uso della microlingua settoriale di ambito storico – artistico preparandoli ad affrontare testi specialistici e lezioni universitarie.

“Perfezionamento di lingua e cultura italiana”: Il corso di 40 ore prevede anche lezioni tenute da ricercatori e docenti universitari su Letteratura, Storia dell’arte, Linguistica dell’italiano contemporaneo. Sono previsti anche un Laboratorio di scrittura e visite guidate.

Info e contatti: Piazza Sant’Antonino, 1 tel. 091/23869601


Nessun commento: