www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


giovedì 21 giugno 2012

25 giugno, Palermo: Seminario "Tratta di esseri umani e protezione delle vittime"



Lunedì 25 giugno 2012
ore 15.30 - 18.30
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PALERMO
Dipartimento studi su politica, diritto e società, Aula Sturzo
Piazza Bologni 8

SEMINARIO
Promosso dal  Dottorato di Ricerca in Diritti Umani dell’Università di Palermo
In collaborazione con ASGI, Associazione AltroDiritto Onlus,
Osservatorio contro le discriminazioni di Palermo, Borderline Sicilia,
Centro Impastato, Coordinamento anti-tratta di Palermo

Tratta di esseri umani
e
protezione delle vittime


Fulvio Vassallo Paleologo
Verso l’attuazione in Italia della Direttiva 2011/36/CE

Alessandra Ballerini
La protezione sociale nelle prassi applicative dell’art. 18 del T.U. 286 del 1998

Umberto Santino

Traffico di esseri umani e ruolo delle organizzazioni criminali

Gianguido Palumbo-Pagi
Noi Uomini Italiani: di che si ‘tratta’”   

Stella Bertuglia
Esperienza del coordinamento antitratta di Palermo 

Con la partecipazione delle associazioni e degli operatori antitratta



Nessun commento: