www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


domenica 20 maggio 2012

24 maggio, Palermo: Italia, Andata e Ritorno - La situazione dei migranti fra fuga ed espulsione


  • Laboratorio ZETA (via Arrigo Boito 7, Palermo)

  •  
    Basta morti alle frontiere marittime! Per uno spazio mediterraneo di libertà e solidarietà!
     
    Boats 4 People è una coalizione internazionale di organizzazioni della regione Mediterranea, dell’Africa e dell’Europa.
     
    Le attività di Boats 4 People saranno lanciate a luglio 2012 da una flottiglia di solidarietà che viaggerà tra l’Italia e la Tunisia. (vedi facebook: https://www.facebook.com/pages/Boats4People/289217347789976, sito: www.boats4people.org)
     
    In preparazione delle attività di b4p a Palermo dal 5 al 7 luglio 2012 presentiamo:
     
    Italia: Andata e Ritorno - La situazione dei migranti fra fuga ed espulsione

    24.5.2012
    Ore 19 aperitivo
    Ore 19:30 „violenza del diritto – la non accoglienza dei profughi“
    Discussione sulla campagna LasciateCIEntrare (Vulpitta, Milo, Caltanissetta) con Fulvio Vassallo Paleologo e rappresentanti del forum antirazzista e Borderline Sicilia/borderline-europe
    film: cortometraggi sulla situazione in campi e centri in Italia e Tunisia

    31.5.2012
    Ore 19 aperitivo
    Ore 19:30 "La vita che non CIE" - tre corti sui centri di identificazione e espulsione
    Regia di Alexandra D'Onofrio, prodotto da Fortress Europe.
    Collegamento Skype con Gabriele del Grande
    Film: “L´amore ai tempi della frontiera” (Italia, 2011), “La fortuna mi salverà” (Italia, 2011), “Papà non torna più” (Italia, 2011)
     
     
     

Nessun commento: