www.tprf.org: La tua arma segreta (words by Prem Rawat)

Pledge to Peace - Dichiarazione di Bruxelles - 28 novembre 2011



Discorso di Prem Rawat alla Settimana della Pace e della Solidarietà di Mazara del Vallo - 27 maggio 2011 - Video


"Determination, understanding and clarity have to be the fundamental foundations on which peace will be built."


"Not exclusion, but inclusion."


"The day our measurements are based on our similarities and not our differences is the day we will begin to lay the foundation for peace in this world."
Prem Rawat
Watch A message of Peace by Prem Rawat

Il Peace Education Program (PEP) ha lo scopo di aiutare i partecipanti a scoprire le risorse interiori che sono loro proprie, strumenti innati per vivere, come la forza interiore, la capacità di scelta e la speranza, esplorando anche la possibilità della pace personale.
Si tratta di un programma educativo nuovo, con un piano di studi che consiste in 10 video, ciascuno incentrato su un argomento specifico, presentato e facilitato da volontari. Questi seminari, adattabili e interattivi, sono non religiosi e non settari. Il contenuto di ciascun argomento si basa su brani tratti da discorsi pronunciati da Prem Rawat in tutto il mondo.
Presentazione del PEP (in italiano)

"Uno degli aspetti meravigliosi del ridere, della felicità, della gioia e della pace, è che sono cose contagiose. Diffondete questo sentimento contagioso di pace, il bisogno di pace, in questo mondo. È di questo che abbiamo bisogno nella nostra vita. La pace è una necessità, non è un lusso." Prem Rawat


giovedì 5 gennaio 2012

In corso a Palermo: Incontri con le comunità di stranieri nel settore sanitario

COMUNICATO
 
La ASP di Palermo partecipa a 2 progetti del Ministero della salute finalizzati a facilitare l'accesso degli stranieri al Servizio Sanitario Nazionale, con particolare attenzione alle donne e ai bambini.
 
Uno dei 2 progetti ha l'obiettivo preciso di ridurre il ricorso all'interruzione volontaria della gravidanza attraverso una corretta e capillare informazione delle donne sulla contraccezione e sui servizi consultoriali e una presa in carico, in rete con gli ospedali, delle donne che ricorrono all'ivg per evitare ivg ripetute.
 
Il secondo progetto riguarda più in generale l'accesso ai servizi sanitari per screening, gravidanza, contraccezione, assistenza pediatrica e quant'altro.
 
E' in corso la realizzazione di una rete che coinvolge ospedali (punti nascita e IVG) e consultori e ambulatori dedicati; inoltre è in programma la realizzazione di incontri con le comunità di stranieri da coinvogere attivamente come veicolo di informazioni e strumento di consultazione sulle strategie da attuare.
 
Noi, in quanto ambulatorio dedicato, siamo coinvolti come centro di orientamento e informazione; inoltre abbiamo organizzato, e speriamo di continuare a farlo, alcuni incontri su temi riguardanti la salute delle donne e dei bambini (l'ultimo ha avuto per tema l'allattamento al seno).
 
Considerato l'impotante lavoro che svolgete e il notevole numero di stranieri che accede al vostro servizio, chiedo di voler informare  i vostri utenti di  questa iniziativa fornendo loro il nostro recapito per informazioni (possono accedere direttamente in orario di lavoro).
 
Appena disponibile speriamo di potervi fornire del materiale informativo da distribuire.
 
Ornella Dino, medico
Responsabile  U.O. Promozione della Salute Immigrati
ASP-Palermo-Distretto 42
Presidio Aiuto Materno-Via Lancia di Brolo 10bis-Palermo
Tel.+39-091-7035465
Fax.+39-091-7035468
mail to: ornelladino@asppalermo.org
 
 

Nessun commento: